Bugiardino-foglio illustrativo-GENTALYN-GENTAMICINA SOLFATO-ESSEX ITALIA SpA-CREMA–Italia

Bugiardino-foglio illustrativo-GENTALYN-GENTAMICINA SOLFATO-ESSEX ITALIA SpA-CREMA–Italia

https://www.myhealthbox.eu/it/medicine/essexitaliaspa/gentalyn/6348

Nome

GENTALYN

Nazione

Italia

Nome commerciale

GENTALYN CREMA 30G 0,1%

Produttore

ESSEX ITALIA SpA

Principio attivo

GENTAMICINA SOLFATO

Forma farmaceutica

CREMA

Estratto del foglietto illustrativo

Categoria farmacoterapeutica
Antibiotici e chemioterapici per uso dermatologico. La gentamicina e’ prodotta dalla fermentazione della Micromonospora purpurea e viene ottenuta come una polvere bianca amorfa, solubile in acqua e stabile al calore. Questo antibiotico ad ampio spettro, si e’ dimostrato altamente efficace nel trattamento topico delle infezioni batteriche primarie e secondarie della cute. Tra i batteri sensibili alla gentamicina sono compresi lo Staphylococcus aureus (ceppi coagulasi positivi, coagulasi negativi e produttori di penicillinasi), i batteri Gram -negativi (Pseudomonas aeruginosa, Aerobacter aerogenes, Escherichia coli, Proteus vulgaris e Klebsiella pneuomoniae) e inoltre gli streptococchi (beta-emolitici e alfa-emolitici di gruppo A). I risultati delle prove di cutireazione effettuate in clinica hanno dimostrato che la gentamicina non e’ un irritante primario; inoltre la gentamicina ha un basso indice di sensibilizzazione cutanea.

Forma
Crema, unguento. Principio attivo: Gentamicina solfato

Principi attivi
GENTAMICINA SOLFATO

Indicazioni
Gentamicina trova indicazione nelle forme infiammatorie cutanee primitivamente batteriche come le piodermiti di varia gravita’ ed estensione, compreso l’ectima, le follicoliti, le sicosi, le foruncolosi, gli eczemi microbici, oltre che nelle forme secondariamente infette come le dermatiti e gli eczemi impetiginizzati, le ulcere da stasi, le lesioni traumatiche, le ustioni e le escoriazioni infette. Altre affezioni cutanee che si avvantaggiano dall’applicazione di prodotto sono l’acne e la psoriasi pustolosa, le forme intertriginoidi e le perionissi di origine batterica. Nelle forme fungine il prodotto e’ inefficace, poiche’ la gentamicina non e’ attiva su alcun ceppo di miceti; il farmaco ha tuttavia utile applicazione nelle superinfezioni batteriche di infezioni micotiche e virali. Efficacia particolare e’ stata dimostrata dal preparato nelle ustioni di vario grado ed estensione, nelle quali la “mortificazione del terreno”, attuata dalla eccezionale intensita’ dell’insulto termico, favorisce lo sviluppo di una flora batterica particolarmente virulenta. Le due preparazioni del prodotto, crema ed unguento, si prestano a realizzare un trattamento topico particolarmente adatto a seconda del grado di infiammazione e di essudazione della lesione in atto: mentre gentamicina crema e’ particolarmente indicata nelle forme acute in fase essudativa, nelle forme cosiddette “secche” con componente desquamativa (eczemi microbici lichenificati) meglio si presta gentamicina unguento.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s