Bugiardino-foglio illustrativo-TANTUM ROSA-BENZIDAMINA CLORIDRATO-ANGELINI SpA-LAVANDE VAGINALI–Italia

Bugiardino-foglio illustrativo-TANTUM ROSA-BENZIDAMINA CLORIDRATO-ANGELINI SpA-LAVANDE VAGINALI–Italia

http://www.myhealthbox.eu/it/IT/farmaco/ANGELINISpA/TANTUMROSA/14656

Nome

TANTUM ROSA

Nazione

Italia

Nome commerciale

TANTUM ROSA 10FL 10ML 500MG

Produttore

ANGELINI SpA

Principio attivo

BENZIDAMINA CLORIDRATO

Forma farmaceutica

LAVANDE VAGINALI

Estratto del foglietto illustrativo

Categoria farmacoterapeutica
Antiflogistico non steroideo. La benzidamina (1 – benzil – 3 (3- dimetilammino-propossi) – 1 H – indazolo cloridrato) e’ una sostanza antinfiammatoria ed analgesica che trova impiego sia per via sistemica che per via topica. L’effetto antinfiammatorio sembra legato alla sua azione vasculo-protettiva stabilizzante sulla membrana cellulare ed inibente selettivamente alcuni sistemi di prostaglandine. Da cio’ deriva la sua azione di controllo sulle componenti del processo infiammatorio. La sua azione analgesica si manifesta elettivamente nei confronti del dolore accompagnato da uno stato flogistico. Questa caratteristica e’ legata al meccanismo d’azione di questo farmaco: il dolore scompare in quanto viene eliminata la causa che lo determina. L’azione antiflogistica permette di controllare i processi sia essudativi che produttivi, aumenta la resistenza alle infezioni batteriche di vario tipo ed accelera i processi di cicatrizzazione. E’ da ritenersi valido il suo impiego per via topica a causa della sua capacita’ di penetrare attraverso gli epiteli di rivestimento e di raggiungere concentrazioni efficaci nei tessuti infiammati sovrapponibili a quelle raggiungibili dopo somministrazione per via generale. Essa esercita cosi’, a livello del focolaio flogistico, un’azione antinfiammatoria ed antidolorifica che porta al raggiungimento dell’effetto terapeutico. Alle concentrazioni impiegate nelle forme topiche la benzidamina manifesta proprieta’ anestetiche locali e disinfettanti. La benzidamina possiede una blanda azione antitermica legata all’attivita’ antiflogistica piuttosto che a proprieta’ antipiretiche specifiche. Per quanto detto la benzidamina puo’ essere considerata un antinfiammatorio primario, capace cioe’ di agire primariamente sul processo flogistico senza interferire con la reattivita’ generale dell’organismo. Essa rappresenta il farmaco d’elezione negli stati morbosi caratterizzati dal dolore e flogosi. Inoltre, nei processi infiammatori sostenuti da agenti infettivi o in quelli di tipo disreattivo, essa puo’ essere utilmente associata alla terapia specifica. La benzidamina e’ inoltre particolarmente indicata nei processi infiammatori vascolari o perivascolari, quali ad esempio le tromboflebiti date le sue proprieta’ antiaggreganti sulle piastrine. La benzidamina possiede proprieta’ spasmolitiche, o papaveriniche, sulla muscolatura liscia e proprieta’ miorilassanti sulla muscolatura striata. Cio’ comporta una sua utilizzazione terapeutica anche nelle flogosi viscerali accompagnate da stati spastico-dolorosi o dall’apparato locomotore con contrattura antalgica. Nell’animale da laboratorio la benzidamina e’ innocua, essa e’ ottimamente tollerata anche per somministrazione prolungata di dosi molto maggiori di quelle massime suggerite per l’impiego in terapia umana e non ha effetti lesivi sulla mucosa gastrointestinale; al contrario essa previene alcune ulcere sperimentali.

Forma
Polvere solubile per uso esterno; Soluzione per lavanda vaginale; Crema ginecologica.

Principi attivi
BENZIDAMINA CLORIDRATO

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s